top of page

COSA VEDERE A LA SPEZIA - LA SCALINATA DELLA CERNAIA

Aggiornamento: 4 feb 2021

Upstairs, downstairs, letteralmente "su e giù' per le scale" : nessuna espressione e' mai stata tanto adatta per definire il patrimonio di percorsi collinari che la città' di La Spezia può vantare.

Lo sviluppo urbano di espansione sulla collina, per collegare la parte alta della città' e le strade via XXVII Marzo e via dei Colli, risale alla fine dell'800, in concomitanza con la costruzione della cinta muraria e la realizzazione di alcune delle principali scalinate spezzine. Tra queste ritroviamo la scalinata della Cernaia, realizzata nei primi anni del 900, che prende il suo nome dalla battaglia in Crimea, tra Piemontesi e Francesi contro i Russi a metà del 800.

Nel 1904 il comune piantò alcune specie di alberi, per rendere più piacevole il passaggio durante i periodi più caldi : si pensa che siano esemplari di #sophoraejaponicae, ad ora, ancora in parte presenti. Per le possenti radici alcuni di essi sono stati recentemente tagliati.

Le rampe a ventaglio sono certamente una delle cose più interessanti della scalinata e i particolari dei corrimano in ferro che seguono la curva delle rampe.


Si annoverano, oltre alla sopra citata della Cernaia, almeno un'altra ventina di scalinate : un connubio tra storia - archittettura e natura. Un intreccio "nascosto" di scalinate e palazzi che solo citta' come Napoli, Roma e Parigi ci possono invidiare!


Per tanto non ci resta che munirci di un buon paio di scarpette, un po' d'acqua e tanta tanta voglia di nuove scoperte!




186 visualizzazioni0 commenti
bottom of page